ALFA ROMEO IN MINIATURA E NON
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Le miniature Alfa del museo di Arese

Last Update: 2/2/2019 4:06 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/18/2018 6:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Chi aveva visitato il museo di Arese nella sua vecchia forma ricorda forse le grandi vetrine di modellini che c'erano all'ingresso, anche se magari qualcuno neanche ci faceva caso.

Nel nuovo museo (a qualcuno ormai non risulterà più tanto nuovo, ma nel mio caso sono stato di recente per la prima volta nella versione ristrutturata), invece i modellini sono esposti verso l'uscita, in un modo che no le si puo' mancare.

Insomma, è anche un po' un paradosso perché allo stesso tempo è impossibile mancarli, ed è altretanto impossibile guardarli bene, perché sono in una specie di "muro" di vetro lungo la scala mobile che porta all'uscita, metà quindi cosi' in alto che non si possono proprio vedere. Semmai di sfuggita dalle scale mobili...

Altro appunto, sono esposti in ordine perfettamente casuale, per cui bisogna avere un occhio proprio allenato per capire quali, tra le tante, sono esemplari rarissmi o di grande interesse e quali invece si trovano al primo mercatino dietro l'angolo. Eppure di modelli eccezionali ce ne sono, quindi finisco con le lamentele poi arrivo ai modelli.

Oltre all'altezza impossibile e al disordine perfetto, va aggiunto che molti sono stati maneggiati male e sono danneggiati, e per finire, tra la lastre di vetro che compongono il "muro" ci sono degli interstizi di un centimetro, per cui il polvere entra alla grande nelle vetrine.

Ecco una panoramica dell'esposizione di modelli:



Da notare che anche nelle vecchie vetrine c'era la polvere, ma mi sa che li' erano rimaste senza cura per 30 o 40 anni.


[Edited by gtv2000 11/18/2018 6:33 PM]
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/18/2018 6:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Comincio quindi con una 2000 Berlina (Tipo 102) che mi ha colpito.

Ho fatto un paio di foto, e solo dopo ho capito di che cosa si trattta.

OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/18/2018 6:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Alfa 2000 Berlina ELVIP
Ebbene, pur riuscendo con fortuna a fotografarne il fondino, non viene indicata la marca. Pero' il modo in cui questo fondino si presenta mi ha messo sulla pista della risposta: confrontandola con la mia Giulietta Elvip (il fondino e del tutto simile), e guardando nel libro di Tiziano Gallinella, ho avuto conferma dell'intuizione:
si tratta di una 2000 Berlina della marca greca Elvip, produzione dei primi anni 60.

OFFLINE
Post: 1,224
Registered in: 11/9/2009
Location: MILANO
Age: 63
Gender: Male
11/18/2018 11:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quindi ti vuoi sei proposto come curatore della sezione modellismo.....🤣😱😉
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/19/2018 9:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si', ho fatto notare la cosa, ho sporto il mio curriculum, e FCA mi ha assunto su due piedi. [SM=g27997]
OFFLINE
Post: 1,224
Registered in: 11/9/2009
Location: MILANO
Age: 63
Gender: Male
11/19/2018 10:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
gtv2000, 19/11/2018 09.33:

Si', ho fatto notare la cosa, ho sporto il mio curriculum, e FCA mi ha assunto su due piedi. [SM=g27997]


Bene, mi propongo come collaboratore del responsabile....😊

OFFLINE
Post: 796
Registered in: 3/19/2010
Age: 53
Gender: Male
11/20/2018 8:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Si mi sembra il solito menefreghismo italiano, [SM=g27994]

insiemme alla meta delle vetture esposte nel museo [SM=g27992] [SM=g28000]

e della notizia che hai messo in un altro post con l'accidente del trattore [SM=g27992] [SM=g27992]

se hai bisogno di me come collaboratore insiemme ad Aldo [SM=g27988]








mia collezione :
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/23/2018 8:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bene ragazzi, bello avere degli assistenti.

Ecco allora il vostro primo compito: trovarmi notizie su questa 2600 Sprint in plastica, 1/41, remake della ben nota Politoys, pero' made in Uruguay dalla Nibotoys. mai sentito nominare, sono noti i remake della Mc Gregor messicana, ma questa proprio...



OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/23/2018 8:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E come ho fatto anche solo ad identificare la Nibotoys? Beh non lo spaevo, ma ho fatto una foto del fondino, et voilà:

OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
11/24/2018 11:34 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Già, la 2600 Nibotoys la troviamo pure nel libro di Tiziano Gallinella sulle 1/43 del XX secolo.
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
12/3/2018 2:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Proseguo con le qualche foto scattate in condizioni "limite" alla vetrina dei modelli del museo di Arese.

Qui abbiamo come soggetto principale la 158 Sam Toys in scala grande (1/22 secondo Gallinella), rarissima, anzi mai vista al di fuori di questo esemplare.

Ho lasciato le altre sullo sfondo perché illustrano l'esposizione a casaccio: nessun nesso tra i modelli in vista, né per tipologia, né per modello di Alfa, né per marca di produttore.

Tra la TZ2 ABC e probabilmente una TZ Politoys decorata Sebring, la 6C1750 (?) in mezzo non mi è riconoscibile, forse si tratta di una RD Marmande in legno.

OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/2/2019 3:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Riprendo questo filo, di cui moi ero anche un po' dimenticato.

Tra le curiosità sulle scaffali del museo di Arese c'è anche questa 179 in scala grande. All'occhio distratto potrebbe essere scambiata per una "banale" Protar, ma non lo è.

Già che ci siamo, sopra abbiamo anche un'Alfasud giocattolo di cui non ricordo la marca, e una Giulietta Sprint in latta Marchesini.

Sotto una Giulia GTA "Conrero" Mercury, 6c2300 Autostile, RL Colibri(?), 6C2500 Villa d'Este non identificata e Giulia Carabinieri Politoys. Queste illustrano quanto scritto sopra: i modelli sono tenuti maluccio e esposti in ordine casuale.

-
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/2/2019 4:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La 179 somiglia al giocattolo filoguidato Polistil, che pero' conoscevo solo in livrea Alfa Romeo / Motta. Che sia stato riverniciato e elaborato, o che sia una versione meno nota?



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:50 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com