ALFA ROMEO IN MINIATURA E NON
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Vettura motorizzata IF V6 di produzione "Romeo"

Last Update: 2/24/2020 10:46 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 7:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho aperto questa nuova sezione in occasione dell'incontro a Retromobile Parigi di un improbabile automobile che, pur non essendo un'Alfa, si collega alla storia dell'Alfa Romeo.

Tanto per cominciare, una foto

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 7:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si nota subito lo stemma Nicola Romeo & C. che non puo' che suscitare curiosità.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 7:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ragionando un attimo, c'è qualcosa di strano. Non c'è mai stato nessuna vettura con quel stemma, "Alfa-Romeo" essendo coniato proprio per la produzione automobilistica dal tardi 1919.

D'altronde, la "Ing. Nicola Romeo & C." è una ragione sociale di fine Grande Guerra, mentre un possente telaio con trasmissione a catena è del primo anteguerra.

Fin qui non abbiamo idea di cosa sia.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 7:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Lo stand che la esponeva era "Pur Sang", ben nota ditta argentina che produce repliche di Bugatti e Alfa Romeo anteguerra.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 7:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La spiegazione si trovava (in parte) un po' più su rispetto a questa targhetta: il motore recava stemmi NR incastonati, visibilimente dall'origine, nel collettore di aspirazione.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 8:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Motore di notevoli dimensioni.

A questo punto è scoccata la scintilla: quando scrissi anni fa della storia dell'Alfa tra il 1906 e 1930, c'era un episodio in cui Nicola Romeo aveva ottenuto una commessa per la produzione, nel 1918, di un lotto di motori Isotta Franschini "V6" (non farsi ingannare, si tratta di un 6 in linea), non completato pero' prima della fine delle ostilità.

L'evidenza è che si tratta di un tale motore. Rileggendomi, vedo che dei 300 motori ordinati, Romeo ne aveva completato solo 5 alla fine della guerra, ma che gli fu consentito di finire l'assemblaggio di 200 dopo l'armistizio.

Quel motore è quindi contemporaneo del Trattore Titan di cui abbiamo parlato altrove.

[Edited by gtv2000 2/19/2020 11:57 AM]
OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 8:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Motore d'aereo quindi, ma cos'è quel telaio che sembra sorreggerlo tranquillamente?

Me l'ha detto un addetto allo stand: il telaio è quello di una Lancia Kappa, e il cambio è Bianchi.

Ora, sia la Lancia Kappa (1919), sia le progenitrici usavano alberi di trasmissione cardanici, per cui non solo il cambio, ma anche la trasmissione finale a catene deve essere Bianchi (o altro?).

Fatto sta che il tizio raccontava balle notevoli, poiché situava sia il motore che il telaio verso il 1910 e inventava a Nicola Romeo un percorso molto fantasioso per fare quadrare il racconto.

Comunque, per quanto ci riguarda, sembra che il motore possa essere veramente (o almeno incorpori parti di) uno del lotto di IF V6 prodotti da Romeo.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 8:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per il resto, se uno viene a scovare un motore del genere, perché non motarlo su una macchina, anche se non era il suo scopo originario?

Il risultato non è per niente spiacevole, anche se frutto di (molta) fantasia.

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/18/2020 8:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A sentire il tizio, si guida anche bene...

OFFLINE
Post: 4,818
Registered in: 8/28/2009
Age: 54
Gender: Male
2/19/2020 11:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Approfondendo un po' l'argomento, ho socperto che questa auto fu completata dalla Pur Sang a Paranà (Argentina) nel 2017, sotto la direzione di Jorge Anadón titolare della ditta.

Invero esisteva già una macchina mossa da un Isotta Fraschini V6, su telaio FIAT, o, se capsico bene, su un telaio costruito secondo disegni mai eseguiti della Fiat nel 1905.



In questo caso, si nota che il motore ha stemmi Isotta Fraschini.

Il motore Isotta Fraschini V6 è un 6 in linea 140X180 mm (16,6 litri) da circa 250cv a 1650 giri.

Ecco il reparto "ALFA", cioè il capannone dove fino al 1915 venivano costruite le A.L.F.A. impegnato nell'assemblaggio degli IF V6 nel 1918.

OFFLINE
Post: 1,926
Registered in: 8/30/2009
Location: BERGAMO
Age: 44
Gender: Male
2/22/2020 8:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Che cosa curiosa... Non si finisce mai di stupirsi col marchio Alfa!
OFFLINE
Post: 79
Registered in: 6/4/2019
Location: MILANO
Age: 75
Gender: Male
2/24/2020 10:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
gtv2000, 19/02/2020 11.56:

Approfondendo un po' l'argomento, ho socperto che questa auto fu completata dalla Pur Sang a Paranà (Argentina) nel 2017, sotto la direzione di Jorge Anadón titolare della ditta.

Invero esisteva già una macchina mossa da un Isotta Fraschini V6, su telaio FIAT, o, se capsico bene, su un telaio costruito secondo disegni mai eseguiti della Fiat nel 1905.



In questo caso, si nota che il motore ha stemmi Isotta Fraschini.

Il motore Isotta Fraschini V6 è un 6 in linea 140X180 mm (16,6 litri) da circa 250cv a 1650 giri.

Ecco il reparto "ALFA", cioè il capannone dove fino al 1915 venivano costruite le A.L.F.A. impegnato nell'assemblaggio degli IF V6 nel 1918.




Caro Patrick, storia incredibile e incredibile, tua, capacità di scoprirla e raccontarla.
I miei complimenti più sinceri e la mia ammirazione.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com