Previous page | « 154 155 156 | Next page

GTV2000 - La Collezione

Last Update: 4/18/2021 6:27 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Ecco una produzione modellistica recente, artigianale e italiana, in un tema che mi sta a cuore per averlo ricercato ormai molti anni fa, i filobus Alfa.

Quest'ultimo arrivato è un AR140AF carrozzato SIAI, serie 457-476 del 1950. Anziché arancione anni 70, gli ho chiesto la versione "classica" verde.

Che poi, a guardare le foto d'epoca, corrisponde allo stato dei primissimi anni 70, con livrea verde ma carrozzeria aggiornata nei fendinebbia e modifiche al frontale: non più il solito fregio a V, e parabrezza più dritti. Pero' qui i vetri anteriori sono del tutto dritti, mentre le foto mostrano il bordo inferiore che scendeva verso l'esterno, pure nella versione aggiornata. Peccato, cambia molto l'aspetto del muso, che rimane un po' troppo piatto cosi' come era sul modello Gila da cui è derivato.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Rispetto all'aspetto d'origine, le frecce meccaniche sono state sostituite dai fanalini sopra i fari. I parabrezza erano all'origine apribili, sembra, e il bordo inferiore era non solo a pendenza verso l'esterno ma anche ricurvo e con telaio cromato. Eccolo com'era all'origine:




Corretta qui la guarnizione nera dei nuovi vetri fissi.

Capolinea: l'ospedale!

[Edited by gtv2000 4/12/2021 6:44 PM]
OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Sono modelli di bella dimensione (ahi lo spazio nelle vetrine!) e bella presenza, come si vede anche dal posteriore.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Ben dettagliati gli interni, anche meglio di quello che si riesce a vedere in foto.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
l'altro lato. Poco da commentare.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Eccolo accanto al modello Gila da cui è derivato. Si ved che per la serie 457-476 hanno sistemato la guida a destra, mentre era centrale sulla serie precedente 452-456.

Si vede la somiglianza, anche nel frontale largo e piatto, mentre dal vero si rastremava leggermente, con la fiancata che si raccordava morbidamente ai lati del muso, di conseguenza più stretto e con una convessità che qui non ritroviamo.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
La cassa si riconosce tutta, ma è stata doverosamente modificata nei dettagli per riprodurre a serie successiva.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/12/2021 6:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALFONE Model AR140AF ATM
Anche il posteriore si riconosce, con gli addattamenti del caso.

[Edited by gtv2000 4/12/2021 6:26 PM]
OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/18/2021 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

CENTURY Alfa GTA
Questa ormai è un classico del modellismo anni 80-90, produzione "artigianale" in white metal, ma in realtà non me n'era mai capitato una in perfette condizioni a prezzo conveniente.

C'è anche da dire che ha un look datato, nel senso che è appunto il classico modello white metal un po' paffuto come si usava allora, tipo SMTS, o anche la GT Meri kits.

Anche l'assenza di chromi, ovviamente non fotoincisi, ma nemmeno dipinti, non allegerisce l'aspetto. Ma comunque è ciciotta, 'sta GTA.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/18/2021 6:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

CENTURY Alfa GTA
Rampini la indica come produzione francese del 1988. Se è un lavoro per conto terzi tipo SMTS, o se André-Marie Ruf ha avuto qualcosa da fare col prototipo non saprei. La scatola non dice niente sul produttore, solo "AMR Diffusion" come distributore, ecco dove Ruf forse era coinvolto.

Anche i fanali sono realizzati in metallo nichelato, a quanto mi sembra. Brutti non proprio, più che altro un modo datato di realizzare particolari "puliti", ma tecnica che non consente la massima precisione per la forma: a dire il vero si riconosce male il fanalino tipico della GTA.

[Edited by gtv2000 4/18/2021 6:11 PM]
OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/18/2021 6:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

CENTURY Alfa GTA
Il profilo non sarebbe male come forma e proporzioni.

OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/18/2021 6:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

CENTURY Alfa GTA
Sul frontale è evidente che questa GTA ha esagerato con la pastasciutta...

[Edited by gtv2000 4/18/2021 6:14 PM]
OFFLINE
Post: 5,058
Registered in: 8/28/2009
Age: 55
Gender: Male
4/18/2021 6:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

CENTURY Alfa GTA
Il fondino riprende il marchio Century col logo a mappamondo, senza indicazione sull'origine della produzione, se non fosse l'accento sulla é di Romeo che solo i francesi...

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 154 155 156 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com