00 4/27/2010 1:25 PM
IL LIBRO UFFICIALE DEL CENTENARIO ALFA ROMEO

Era il 24 giugno del 1910 quando a Milano fu ufficializzata la nascita dell’Anonima Lombarda Fabbrica Automobili, l’A.L.F.A. Una decina d’anni più tardi, quell’acronimo fu completato dal cognome di Nicola Romeo, abile imprenditore di origini napoletane che aveva frattanto assunto le redini dell’azienda.

Cento anni ci separano da quello storico evento, durante i quali l’Alfa Romeo ha segnato un capitolo di straordinaria importanza nella storia tecnica e sportiva dell'automobile italiana ma, più in generale, ha lasciato una traccia indelebile nella cultura e nell'evoluzione del costume del nostro Paese. Era doveroso celebrare un evento tanto importante con un’opera di assoluto prestigio.

A celebrare i 100 anni di un marchio divenuto sinonimo di mito sono infatti, in un volume a più voci, importanti firme del giornalismo di settore e non solo, ma anche uomini che hanno vissuto in prima persona l'esperienza Alfa Romeo. A questi è affidato il compito di ripercorrere l’affascinante storia di uomini e automobili avvalendosi, oltre che di prezioso materiale storico proveniente dal Centro Documentazione Alfa Romeo, anche di una serie di immagini di grande fascino e suggestione scattate per l’occasione su set fotografici allestiti ad hoc. Protagoniste: le vetture più rappresentative del Biscione.






Caratteristiche tecniche
Titolo
Alfa Romeo. Il libro Ufficiale - Edizione del Centenario

Formato
35,5 x 43,3 cm

Pagine
200

Foto
centinaia di immagini in bianco e nero e a colori

Legatura
coperta in tela rossa con lo stemma ufficiale della Casa (lo stesso montato sulle vetture stradali) applicato sul piatto

Cofanetto
rivestito interamente in tela rossa con impressioni su piatto e dorso

Box
scatola protettiva, con numerazione della copia corrispondente

Testo
italiano (disponibile anche l’edizione inglese)

Tiratura
edizione limitata e numerata di 999 copie in italiano e 999 in inglese

ISBN
978-88-7911-505-6

Prezzo
€ 500,00

www.alfaromeocentenarybook.com/index.aspx


[Edited by Alfista71 6/28/2010 8:29 PM]